L'Associazione Scopi Attivitą Tesseramento Il territorio Il museo Il nostro blog Contatti Links
Ziro con cinerario canopo (VII secolo a.C.) in fase di scavo presso La Foce.

 

 

L'Associazione

"Siamo consapevoli di essere, con la nostra attività, socialmente utili, talvolta essenziali, per la tutela e la conservazione del nostro patrimonio archeologico"

(Marcello Palazzi).

 

Adulti, anziani, ragazzi: oltre 200 persone sostengono l'Associazione in maniera del tutto disinteressata, scavando, restaurando, vigilando, allestendo mostre, organizzando incontri, conferenze, escursioni, viaggi didattici.

 

Dal 1985, anno della sua fondazione, l'Associazione si prodiga per la tutela e la conservazione delle zone e dei ritrovamenti di interesse geo-archeologico. Ha ottenuto risultati che nessuno poteva immaginare; uno di questi, però, è un vero miracolo: oltre 200 persone di ogni età, ambiente sociale e convinzione politica trovano qui un momento magico di aggregazione che riconduce poi a quei valori elementari e puri che sono l'amicizia, la solidarietà, l'altruismo.